Finalità della misura

Incentivare e promuovere la sensibilità per i temi ambientali,

green economy e sicurezza

Possono beneficiare del contributo previsto dal bando “Contributi alle micro e piccole imprese bresciane per la sicurezza e l’ambiente” le imprese con un massimo di 20 dipendenti ed un fatturato annuo totale non superiore a 6 milioni di Euro; le imprese che operino nei settori economici del commercio, turismo, servizi, artigianato, agricoltura, come da codice ATECO Istat 2007; le imprese che abbiano sede legale e/o unità operativa nella provincia di Brescia.

Il contributo a FONDO PERDUTO concedibile è pari al 50% delle spese sostenute per un massimo di euro 3.000 su una spesa minima di euro 1.500.

Sono ammessi i seguenti interventi:

– Tecnologie per la sicurezza per la prevenzione di atti criminosi

– Tecnologie per la sicurezza sanitaria per la prevenzione dell’infezione da COVID 19

– Strumenti per la Riduzione consumi energetici ed impatto ambientale e rifiuti

Le domande di contributo potranno essere presentate a partire dall’ 8 FEBBRAIO 2022!

Per maggiori informazioni