RIAPRONO I BANDI PER LA TUTELA DELLA PROPRIETA’ INTELLETTUALE

Sono state pubblicate le date di apertura del bandi Brevetti, Marchi e Disegni! Le risorse a disposizione, complessivamente pari a 38 milioni di euro, saranno suddivise:

  • Bando Brevetti+: 23 milioni di euro. Presentazione delle domande dal 28 settembre 2021
  • Bando Disegni+: 12 milioni di euro. Presentazione delle domande dal 12 ottobre 2021
  • Bando Marchi+: 3 milioni di euro. Presentazione delle domande dal 19 ottobre 2021

BREVETTI+

Domande dal 28 settembre 2021

Contributo a fondo perduto fino all’ 80% dei costi ammissibili, dall’importo massimo di 140.000 euro, per la valorizzazione di brevetti.

Il contributo è finalizzato all’acquisizione di servizi specialistici, funzionali alla valorizzazione economica del brevetto sia all’interno del ciclo produttivo, sia sul mercato.

Sono ammissibili i costi dei seguenti servizi:

·        Progettazione, ingegnerizzazione e industrializzazione

·        Organizzazione e sviluppo

·        Trasferimento tecnologico

DISEGNI+

Domande dal 12 ottobre 2021

Contributo a fondo perduto fino all’ 80% delle spese ammissibili, dall’importo massimo di 60.000 euro, per l’acquisizione di servizi specialistici esterni volti alla valorizzazione di un disegno/modello per la sua messa in produzione e/o per la sua offerta sul mercato.

Sono ammissibili le spese sostenute per l’acquisizione dei seguenti servizi:

·        Ricerca sull’utilizzo di materiali innovativi

·        Realizzazione di prototipi

·        Realizzazione di stampi

·        Consulenza tecnica alla messa in produzione del prodotto/disegno

·        Consulenza tecnica per certificazioni di prodotto o di sostenibilità ambientale

·        Consulenza specializzata nell’approccio al mercato

·        Consulenza legale per la tutela da azioni di contraffazione

MARCHI +

Domande dal 19 ottobre 2021

Contributo a fondo perduto fino all’80% (90% per USA o CINA),dall’importo massimo di 8.000 euro per marchio(20.000 complessivamente), per la tutela dei marchi all’estero, attraverso agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO o di marchi internazionali presso OMPI, attraverso l’acquisto di servizi specialistici:

·        Progettazione della rappresentazione del marchio;

·        Assistenza per il deposito;

·        Ricerche di anteriorità;

·        Assistenza legale per azioni di tutela del marchio;

·        Tasse di deposito.