A seguito della chiusura dello sportello dedicato alla misura “Beni Strumentali – Nuova Sabatini” per esaurimento fondi e del grande successo dei finanziamenti per l’internazionalizzazione (Fondo 394/1981) di Sace Simest aperto il 3 Giugno e chiuso ufficialmente il 4 Giugno, ci teniamo a indirizzarvi su tutte quelle misure altrettanto interessanti e ancora attive dedicate agli investimenti e alla liquidità.

Dalla Nuova Sabatini al bando “Al Via”

La misura agevolativa “Nuova Sabatini” aveva l’obiettivo di rafforzare il sistema produttivo e competitivo delle PMI, attraverso l’accesso al credito finalizzato all’acquisto, o acquisizione in leasing, di beni materiali o immateriali ad uso produttivo.

Le medesime finalità possono essere rintracciate negli obbiettivi che si pone regione Lombardia attraverso il Bando “AL VIA” – Agevolazioni Lombarde per la Valorizzazione degli Investimenti Aziendali. Tale misura finanzia investimenti produttivi, incluso l’acquisto di macchinari ed impianti, inseriti in adeguati Piani di sviluppo aziendale delle PMI che contengano un’analisi dello scenario di riferimento e la definizione di una strategia volta a implementare le condizioni ottimali di produzione, a massimizzare l’efficienza nell’utilizzo di fattori produttivi, a ottimizzare la produzione, a garantire la salubrità dei luoghi di lavoro, la sicurezza dei processi produttivi e a pianificare azioni di crescita sui mercati nazionali ed internazionali.

Soggetti beneficiari

Possono presentare Domanda le PMI aventi un codice ATECO primario appartenente ad una delle seguenti categorie:

C – Attività manifatturiere;

F – Costruzioni;

H – Trasporto e magazzinaggio;

J – Servizi di informazione e comunicazione;

M – Attività professionali, scientifiche e tecniche;

N – Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese,

Indipendentemente dal codice ATECO primario di appartenenza possono presentare Domanda le PMI iscritte all’Albo delle imprese agromeccaniche di Regione Lombardia,

Agevolazione

L’agevolazione si compone di un Finanziamento a medio lungo termine, assistito da una Garanzia, e da un contributo a fondo perduto calcolato sull’importo delle spese ammesse.

Financial Consulting Lab, avvalendosi di un team di operatori specializzati, si propone come partner ideale per il supporto e per l’assistenza finalizzata alla corretta valutazione di fattibilità dei vostri investimenti e per la predisposizione dei documenti necessari per la gestione della pratica.