Regione Lombardia ha pubblicato un nuovo Bando finalizzato a sostenere le micro, piccole e medie imprese nei processi di brevettazione delle invenzioni industriali.

L’obiettivo della nuova misura è quello di favorire il deposito di nuovi brevetti europei o internazionali o l’estensione degli stessi a livello europeo o internazionale, esclusivamente relativi a invenzioni industriali che abbiano ricadute in una o più delle aree della Strategia di Specializzazione Intelligente regionale (S3).

BENEFICIARI

Possono presentare domanda di partecipazione le micro, piccole e medie imprese e il liberi professionisti in forma singola, associata o societaria.

CARATTERISTICHE DELL’AGEVOLAZIONE

Il nuovo Bando “Innodriver- misura riconosce un contributo a fondo perduto secondo la seguente tabella:

PROGETTI FINANZIABILI

Sono ammissibili i progetti che prevedono le attività funzionali al deposito di domande di brevetto di un’invenzione industriale a livello europeo/internazionale o estensione di domande precedentemente depositata presso l’UIBM e successivamente estesa a EPO/WIPO fino all’ottenimento di un rapporto di ricerca da parte dell’organo competente.

E’ possibile presentare domanda di contributo a partire dal 23 Gennaio 2020.