Il Tax Credit Riqualificazione, anche chiamato Bonus alberghi e agriturismi, è una delle tante novità previste dalla scorsa legge di Bilancio e che prevede per alberghi, hotel e agriturismi la possibilità di beneficiare di un’importante agevolazione fiscale sulle ristrutturazioni edili.

Di seguito le principali caratteristiche dell’agevolazione:

BENEFICIARI

  • strutture che svolgono attività agrituristica
  • strutture alberghiere: alberghi e alberghi diffusi, villaggi-albergo

SPESE AMMISSIBILI E AGEVOLAZIONE

Lo sconto fiscale per gli alberghi e gli agriturismi che fino al 2018 effettuano interventi di ristrutturazione edile negli immobili finalizzati alla loro attività corrisponde ad un credito d’imposta pari al 65% da utilizzare per i seguenti interventi:

  • restauro e risanamento conservativo
  • ristrutturazione edilizia
  • abbattimento delle barriere architettoniche
  • aumento dell’efficienza energetica
  • acquisto di arredi e mobili

TEMPISTICHE

Per le spese sostenute nell’esercizio 2018 le domande di agevolazione potranno essere inviate, tramite il meccanismo del click day, a partire dal 18 Febbraio 2019.

Scarica la scheda sintetica